Trasporti e comunicazioni

Il mezzo di trasporto più affidabile e pratico è il taxi, in quanto sia gli autobus sia la metro di Baku sono molto affollati e non sicuri. Gli automobilisti non rispettano le regole della strada, per questo è necessario prestare molta attenzione quando si passeggia per le strade. Le scadenti condizioni stradali e le cattive abitudini degli automobilisti rendono sconsigliabile il noleggio di un auto, ma chi volesse comunque guidare per le strade azere è sufficiente, per il primo anno, una patente di guida europea o internazionale, successivamente è necessario ottenere una patente di guida conforme agli standard locali sostenendo un apposito esame. Se si entra in territorio azero con il proprio mezzo è possibile che le autorità di frontiera ritirino l’originale della carta di circolazione per restituirlo nel momento in cui si lascia il Paese. L’ingresso di veicoli non intestati al guidatore è subordinato al pagamento di una somma, che verrà restituita al momento dell’uscita dal Paese, pari al valore doganale del mezzo.